“In cucina con una cuoca pericolosa”

Presentazione a Firenze il 15 settembre.

“In cucina con una cuoca pericolosa” è un diario gastronomico, divertente e scanzonato in cui l’autrice lascia fuori dalla porta le pretese accademiche e annoda il grembiule davanti ai fornelli con un invito alla sperimentazione e a quel sano rischio che, come nella vita, costituisce la premessa indispensabile per le migliori imprese.

Il racconto di ogni piatto è occasione per un ricordo, un aneddoto, un consiglio spesso da donna a donna, dove il cibo diventa spunto per digressioni personali, ricordi, riflessioni, incidenti di percorso e piccoli segreti rivelati con piacevole autoironia. Non un asettico ricettario con qualche suggerimento incluso nel prezzo. I menù sono all’insegna della praticità: uno completo dall’antipasto al dessert per ogni giorno della settimana, dove il martedì conta quanto la domenica. Le ricette sono semplici e alternano grandi classici a incursioni nella fusion spinta, tenendo ben ferma l’esperienza personale a fare da filo conduttore.

Un diario in cui Francesca Cavini usa poca pedanteria nei procedimenti, che rimangono sempre aperti alla fantasia del lettore, e dove il mondo dell’enogastronomia è vissuto e raccontato con il giocoso entusiasmo di chi pensa che cucinare sia una magia a portata di cuore.

Il libro è arricchito con alcune ricette scelte e interpretate da Katia Maccari Chef.